Usare la seta come biomateriale per costruire un modello funzionale del midollo osseo umano, studiare come nascono le piastrine del sangue, curare le malattie e individuare nuove cure. Questo è l’ambizioso obiettivo del progetto SilkFUSION che verrà finanziato con tre milioni di euro nell’ambito della programma specifico “Future and emerging Technologies”, con una percentuale di approvazione
continua a leggere