Lunedì 14 e martedì 15 ottobre 2019, presso gli spazi OASI 2030* (Giardini di Via Tommaso da Cazzaniga – Moscova M2 – a Milano), si terrà l’incontro “Goal11@OASI2030”: Hackathon di progettazione per comunità e città sostenibili.

Strutturato sul modello di un lavoro intensivo, su due giornate full-time, l’iniziativa prevede la partecipazione di un numero limitato di studenti universitari (15-20) chiamati a lavorare in gruppi multidisciplinari e a fornire proposte operabili per la ridefinizione del parco pubblico antistante l’Oasi WWF di Milano e per il recladding della facciata del volume aperto sul parco, oltre che a garantire la massima integrazione e inclusione sociale nel processo di trasformazione.

Le proposte sviluppate durante i lavori saranno presentate al termine dell’evento.

*Il progetto “Oasi 2030: UNIPV e WWF per una cultura della convivenza e della sostenibilità” è un progetto dell’Università di Pavia e del WWF dedicato agli obiettivi di sviluppo sostenibile contenuti nella “Agenda 2030”, approvata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite il 25 settembre 2015, e si concretizzerà in una serie di eventi rivolti a esperti, scuole, giovani, insegnanti e cittadinanza in modo da consentire sia una maggiore conoscenza degli obiettivi di sviluppo sostenibile, sia una consapevole attivazione rispetto ad essi.

Leggi gli articoli correlati:

Inizio delle attività di Oasi 2030

4 luglio – Avvio di “OASI 2030”: il progetto di collaborazione UniPV e WWF Oasi