Il Laboratorio di Psicologia dell’Apprendimento dell’Università di Pavia, polo di eccellenza per lo studio e l’intervento sulle tematiche relative ai disturbi specifici dell’apprendimento, propone un percorso formativo per esperti in sostegno all’apprendimento, in linea con i risultati delle più avanzate ricerche scientifiche.

I disturbi dell’apprendimento – dislessia, discalculia, disortografia e disgrafia – rappresentano oggi uno dei problemi più rilevanti con cui si confrontano non solo i bambini, ma anche tutti coloro che si occupano di educazione, primi fra tutti la famiglia e gli insegnanti. L’incidenza dei disturbi specifici dell’apprendimento sulla popolazione scolastica italiana è notevole e non va sottovalutata. I dati del MIUR parlano di una sempre crescente e significativa impennata delle certificazioni degli studenti che soffrono di dislessia, disturbi nel calcolo e nell’ortografia. A queste sono spesso associate difficoltà nello studio e nell’apprendimento della lingua straniera. Vi è poi un’ampia casistica di studenti che presentano necessità educative speciali o, ancora più spesso, che faticano ad acquisire un metodo di studio adeguato e che, pertanto, vanno sostenuti.

Il Corso per Esperti in Sostegno all’Apprendimento offre strumenti teorici e applicativi per fronteggiare tali difficoltà, attraverso programmi strategici mirati al potenziamento delle capacità del singolo studente.

Il Corso è aperto a tutti i laureati (anche triennali) e si rivolge in modo particolare a insegnanti, genitori, educatori, pediatri, psicologi, neuropsichiatri infantili, terapisti della neuro-psicomotricità, logopedisti, pedagogisti, che sono i principali interlocutori chiamati ad acquisire competenze specifiche e mirate sugli aspetti emotivo-relazionali e cognitivi degli apprendimenti scolastici.

Una mancata sensibilizzazione può portare a diagnosi tardive e a fenomeni di abbandono scolastico. Conoscere e affrontare il problema, al contrario, permette di personalizzare la didattica degli alunni con un disturbo specifico o con altri bisogni educativi speciali, in tutte le fasi del percorso scolastico, con l’obiettivo di promuovere il benessere psicologico, gli aspetti motivazionali e la riuscita scolastica degli alunni, tanto a livello individuale quanto nel contesto classe.

Particolare attenzione verrà riservata alla trattazione delle diverse cause delle difficoltà scolastiche: disturbo specifico di apprendimento, scarsa motivazione, difficoltà di attenzione, di integrazione sociale e scarsa competenza emotiva, le cui cause sono insite nei vari aspetti di crescita dell’individuo. Attraverso 16 lezioni tenute durante 8 fine settimana da docenti esperti su tali temi, il Corso offrirà indicazioni sulle metodologie di intervento più all’avanguardia per sostenere gli studenti con queste difficoltà, sia a livello individuale che in classe.

Le preiscrizioni sono aperte fino al 1 dicembre 2017.

Il corso inizierà a gennaio e finirà a giugno 2018 e consentirà l’acquisizione di 9 crediti formativi (CFU). Al termine del Corso è prevista una prova di verifica finale e il rilascio di un attestato di frequenza.

Locandina

Brochure

Ulteriori dettagli al sito:

http://psicologia.unipv.it/post-laurea/corsi-di-perfezionamento/29-sostegno-all-apprendimento-strumenti-di-valutazione-e-di-intervento.html

Bando e moduli di iscrizione:

http://psicologia.unipv.it/post-laurea/corsi-di-perfezionamento/29-sostegno-all-apprendimento-strumenti-di-valutazione-e-di-intervento/33-avvisi (visionare sia il bando generale che quello specifico al corso).

Per info scrivere a perfezionamento.cogemap@unipv.it o contattare telefonicamente il 333 6997553 (Tutor – Dr.ssa Ceccato).

Pagina facebook ufficiale:

https://www.facebook.com/Sostegno-allapprendimento-strumenti-di-valutazione-e-di-intervento-171945696481794/