Antiche cultivar

Domenica 17 settembre 2017, presso l’Orto Botanico dell’Università di Pavia (Via S. Epifanio, 14), si terrà la V edizione della Mostra Mercato dedicata alle “Antiche cultivar agricole locali (landrace)”.

È possibile contribuire a fermare la perdita di agro-biodiversità mangiando cultivar agricole e orticole locali e i loro prodotti derivati (torte, gallette, biscotti, farine, marmellate, ecc.), invece delle cultivar offerte dal mercato standard.

La mostra-mercato dà la possibilità di conoscere, comprare dai produttori e, infine, degustare molti prodotti tipici locali lombardi e italiani.

Presso l’Aula A dell’Orto Botanico viene presentato il progetto per la creazione in Oltrepò di una filiera del mais ottofile vogherese, una varietà tradizionale locale recuperata (azione B2.1 del progetto “Oltrepò BioDiverso” – Programma AttivAree Fondazione Cariplo).

È inoltre possibile osservare le aiuole dimostrative in cui crescono antiche cultivar lombarde e visitare la Banca del Germoplasma vegetale dell’Università di Pavia, che si occupa della conservazione dei semi di queste cultivar tradizionali per le generazioni a venire.

L’evento è organizzato dal Dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente dell’Università di Pavia.

Brochure