vaghezza

Giovedì 18 maggio 2017, alle ore 21.00, presso Santa Maria Gualtieri (Piazza della Vittoria – Pavia), si terrà il concerto dedicato a “Bach, Telemann, Vivaldi” per il ciclo Pavia Barocca 2017 – Rassegna internazionale di musica antica del Collegio Ghislieri.

LA VAGHEZZA

Victoria Melik, Mayah Kadish, violini
Anastasia Baraviera , violoncello
Gianluca Geremia, liuto
Marco Crosetto, clavicembalo

Musiche di J. S. Bach, G. F. Telemann, A. Vivaldi

Il 2017 è l’anno dei festeggiamenti monteverdiani, ma segna anche un altro importante anniversario: i 250 anni dalla nascita di Georg Philipp Telemann. A lui e agli altri due giganti del Settecento barocco Bach e Vivaldi rendono omaggio i giovani musicisti dell’Ensemble La Vaghezza. Selezionato nell’ambito del progetto eeemerging, il gruppo debutta a Cremona e Pavia al termine di una residenza artistica presso il Collegio Ghislieri, presentando uno spumeggiante programma strumentale di Fantasie e Triosonate, in cui violino, liuto e violoncello si alternano nel primeggiare sul filo di una scrittura gioiosa e ricca di strabiliante inventiva.

Acquista i tuoi biglietti online

Pavia Barocca giunge alla sua settima edizione con un cartellone ricco di artisti di fama internazionale http://www.paviabarocca.it

Comunicato Stampa Pavia Barocca