Il Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali della sede cremonese dell’Università di Pavia scende in piazza per la tradizionale “open night” che, da sei anni, affianca le iniziative di “Porte Aperte” per promuovere un incontro tra la città del torrazzo e la didattica universitaria. Martedì 17 luglio 2018, a partire dalle ore 21.00, presso il Cortile Federico II nel Palazzo Comunale di Cremona, docenti e studenti si alterneranno con brevi comunicazioni e performance musicali che hanno come filo conduttore il tema di Cremona città d’arte e di artisti.

Da Sofonisba Anguissola (Prof.ssa Annamaria Riccomini) ad Amilcare Ponchielli (Prof. Pietro Zappalà), da Gianamleto Ferabilo (Prof. Claudio Vela) a Mina (Dott. Marco Cosci) a Ugo Tognazzi (Prof.ssa Elena Mosconi): sul palco rivivranno brevemente artisti che hanno reso celebre la città del violino.

Mercoledì 18 luglio 2018, alle ore 9.15, l’Open Day si sposterà nell’Aula Magna del Dipartimento, dove le future matricole e gli interessati potranno avere un primo approccio alla didattica universitaria (con due brevi lezioni di storia della musica e storia militare, tenute dai professori Fabrizio Della Seta e Gastone Breccia), conoscerne l’offerta formativa, assistere a un breve concerto del coro della Facoltà di Musicologia e visitare le strutture di Palazzo Raimondi, sede del Dipartimento stesso.

Locandina