Dal 9 al 12 settembre 2018 si terrà a Pavia un EMBO Workshop, organizzato dal gruppo di Biologia Strutturale, dal titolo “Enzymes, biocatalysis and chemical biology: The new frontiers”. Questo prestigioso evento finanziato da EMBO (European Molecular Biology Organization) vede come chair il prof. Andrea Mattevi del Dipartimento di Biologia e Biotecnologie dell’Università di Pavia.

Tutti gli speaker hanno caratura internazionale e affiliazione nelle più prestigiose università e istituti al mondo.

La ricerca in biocatalisi e nella biologia chimica continua a fare passi da gigante e il campo si sta espandendo rapidamente grazie all’integrazione tra le diverse discipline e l’applicazione di metodi all’avanguardia. L’uso di enzimi per la sintesi chimica su larga scala è in continua crescita. Inoltre, molti bersagli farmacologici validati sono enzimi e una profonda comprensione del loro meccanismo di azione è importantissima. La combinazione di approcci sperimentali e computazionali continuerà a essere fondamentale per la comprensione dei meccanismi biocatalitici esistenti e lo sviluppo di nuovi approcci biotecnologici.

Gli argomenti di questo EMBO workshop spaziano dall’enzimologia di base (biofisica, fisica della funzione enzimatica, computazionale, progettazione enzimatica) alla biologia chimica e alla funzione enzimatica (considerati come complessi, macchine molecolari, ribozimi, ecc.). Verranno trattate varie metodologie quantitative, tra cui cryoEM, cristallografia, spettroscopia, NMR, enzimologia e calcolo, nonché evoluzione diretta.

Maggiori informazioni al sito, dove ci si può anche registrare: http://meetings.embo.org/event/18-biocatalysis

Locandina dell’evento: http://meetings.embo.org/files/posters/1506519150_18-biocatalysis.pdf