Lunedì 23 ottobre 2017, alle ore 21.00, presso l’Aula ‘400 dell’Università di Pavia (Piazza Leonardo da Vinci), si terrà il primo appuntamento della rassegna “Lo sguardo del cinema: la violenza e i media”, organizzata da “Birdmen” con il contributo concesso dalla Commissione Permanente Studenti dell’Università di Pavia nell’ambito del programma per la promozione delle attività culturali e ricreative degli studenti.

“Birdmen”, questo autunno, offre agli studenti di Pavia una rassegna cinematografica che si ripropone d’indagare, attraverso la visione di tre pellicole: “Videodrome” (David Cronenberg; 1983), “Natural born killers – Assassini nati” (Oliver Stone; 1994) e “Nightcrawler – Lo sciacallo” (Dan Gilroy; 2014), il rapporto e l’interrelazione fra media, violenza e intrattenimento televisivo, portando lo spettatore a riflettere su questa complessa dinamica sociale.

I film proposti coprono un arco di più di trent’anni, il che aiuterà, attraverso “lo sguardo del Cinema”, ad evidenziare come sia cambiata, negli anni, la percezione di questa problematica. La rassegna sarà presentata dalla Redazione e dal Professor Lorenzo Donghi e darà spazio a dibattiti e discussioni al termine di ogni proiezione.

Le proiezioni sono riservate alla Comunità Accademica dell’Università di Pavia.

Gli appuntamenti successivi:

  • Lunedì 30 ottobre, ore 21.00 – Natural born killers – Assassini nati (Oliver Stone; 1994)
  • Martedì 14 novembre, ore 21.00 – Nightcrawler – Lo sciacallo (Dan Gilroy; 2014)

Locandina