San Lanfranco ingresso

Domenica 18 giugno 2017 i volontari della Onlus Amici di San Lanfranco propongono l’appuntamento mensile alla scoperta della basilica di San Lanfranco a Pavia e del complesso abbaziale annesso, fondato dai Monaci Benedettini nell’XI secolo.

Un luogo quieto, sulla riva del fiume Ticino, lontano dai clamori della città, dove san Lanfranco, vescovo di Pavia, si ritirava in preghiera.

L’Associazione organizza un programma di visite guidate allo scopo di far conoscere meglio uno dei monumenti più insigni e meno noti della città. I gruppi saranno assistiti nella visita da un volontario che, oltre a illustrare le bellezze artistiche e architettoniche del monumento, potrà dare notizie sulle vicende storiche legate alla vita dell’Abbazia.

Le visite durano circa un’ora, sono a ingresso libero e non occorre prenotare.

Punto di ritrovo è il sagrato della chiesa (Via San Lanfranco Beccari, 4 – Pavia) alle ore 15.30. Si invita a partecipare numerosi. Il complesso ha bisogno di tutti per continuare la sua testimonianza nei secoli.

Locandina