Betwyll, l’app di social reading ideata da Paolo Costa – docente presso l’Università di Pavia – insieme a Pierluigi Vaccaneo ed Edoardo Montenegro, è risultata vincitrice dell’edizione italiana della Creative Business Cup, competizione internazionale dedicata agli imprenditori creativi con progetti innovativi a forte valenza sociale. Betwyll accederà a novembre alla finale internazionale a Copenaghen.
continua a leggere