Giovedì 23 aprile 2015, in occasione della Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore, l’Università di Pavia aderisce all’iniziativa #IoLeggoPerché lanciata dall’Associazione Italiana Editori (AIE) e promuove #UnipvLeggePerché.

L’Aula Foscolo si animerà, dando spazio a una serie di incontri dedicati al piacere della lettura. Gli interventi saranno inoltre arricchiti da performance a cura degli studenti della Scuola di Teatro Università di Pavia-Fondazione Teatro G. Fraschini.

 

MATTINA

ore 10:00 Quasi un tweet. Da Pennac a Saint-Exupéry, passando per i social media (prof. Paolo Costa)

ore 10:30 Da #IoLeggoPerché a #IoLeggoCome. Libri che aiutano a leggere i libri (prof.ssa Gianfranca Lavezzi, prof. Mirko Volpi)

ore 11:15 #GliAltriMiLeggonoPerché – Perché serve la letteratura: dalla narrazione alla social novel (prof. Andrea Fontana)

 

Dalle ore 12:00 alle 12:10 Tutta la comunità accademica è invitata a partecipare spontaneamente all’iniziativa 10 minuti a libro aperto promossa da Leggere.Pavia. In aula, nei cortili, sul prato, in ufficio, in laboratorio, interrompi la tua attività, apri un libro: leggi! Per dieci minuti l’Ateneo si unirà alla città in un “tempo sospeso” dedicato al piacere della lettura.

 

POMERIGGIO

ore 14:30 Nutrire la mente: Le meraviglie della Fisica (prof. Attilio Rigamonti, Fabrizio Lana)

ore 15:30 Presentazione del libro: E si salvò anche la madre. L’evento che rivoluzionò il parto cesareo (prof. Paolo Mazzarello – autore)

ore 16:15 Apertura straordinaria del Museo per la storia dell’Università, visita guidata a cura del Direttore, prof. Paolo Mazzarello

ore 17:30 Storia-Storie-Poesia: tra antichità e contemporaneità (prof. Gianfranca Lavezzi, prof. Stefano Maggi). Presentazione del libro: L’autenticità dei santi (Andrea Marchesi – autore, Massimo Bocchiola, Alessandra Paganardi ed Enrico Corti)

 

Condividi foto e video con gli hashtag ufficiali #10min #ioleggo #ioleggoperché #unipvleggeperché #unipv

 


unipv legge bottom

 

Condividi su: